AVVISI AI SOCI

Importante

il Club Il Volante ricorda agli iscritti e simpatizzanti che la quota del tesseramento per l'anno 2014 è fissata in € 100,00. L'iscrizione scade il 31 dicembre di ciascun anno e deve essere rinnovata entro il 28 febbraio altrimenti non si può usufruire dei servizi.

Leggi tutto... Tesseramento  

Login

18 maggio - Incontri di Primavera

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Carissimo socio,

ti invitiamo agli “Incontri di Primavera” gita sociale che si terrà il 18 Maggio 2014,

Ittireddu-Borutta-Museo della Cattedrale di San Pietro di Sorres. Adesioni entro il 5 Maggio 2014.

Questa gita è stata organizzata per approfondire la nostra conoscenza del nostro territorio così ricco di bellezze naturali e archeologiche e poco conosciuto da noi sardi.

Vi aspetto numerosi a questo primo appuntamento che si ripeterà negli anni a seguire.

 

Un po’ di storia: Comune di Ittireddu.

Le origini antichissime del territorio di Ittireddu sono testimoniate dall’esistenza del vulcano spento del Monte Lisiri, le cui formazioni trachitoidi risalgono al terziario cioè a più di due milioni di anni fa, mentre la parte vulcanica vera e propria che si compone di lave, ceneri e lapilli appartiene al periodo quaternario.

Il territorio è stato intensamente abitato sin dal neolitico (2700-3000 a.C.), come dimostrano le necropoli a domus de janas di Partulesi, San Giacomo, Monte Pira, Monte Ruju, Monte Nieddu, e i numerosi reperti rinvenuti ( frecce in selce di ossidiana, materiali fittili delle varie culture etc.)

 

 

Comune di Borutta Museo della cattedrale di San Pietro di Sorres.

Il museo della Cattedrale di S. Pietro di Sorres, di nuova istituzione, è costituito da una serie di evidenze archeologiche e monumentali che testimoniano della presenza dell'uomo nel sito di Sorres e nel territorio di Borutta dal Neolitico Medio ai nostri giorni, senza interruzione. I numerosi reperti archeologici ritrovati sul Colle, dove sorge la bellissima Cattedrale romanica di S. Pietro Apostolo alla quale è annesso un monastero benedettino, sono stati da poco raccolti in un'esposizione permanente istituita nei locali della foresteria del monastero.

La forte valenza religiosa del sito permette di affrontare nei percorsi espositivi tematiche di vario tipo come ad esempio la storia dell'evangelizzazione in Sardegna, la storia altomedievale riferita al periodo di dominio Vandalico e Bizantino, la storia della Diocesi di Sorres in periodo Giudicale, Aragonese e Spagnolo.
L'attenzione è rivolta inoltre alla chiesa cattedrale di cui si raccontano le vicende della costruzione e si approfondiscono gli aspetti artistici ed architettonici. Una sezione del museo è dedicata alla presenza dei monaci che vivono in questo luogo dal 1955. Di particolare interesse la sezione numismatica.

Ma questi sono degli accenni di quello che andremo a scoprire.

Programma:


Ore 08.30 - Sassari, Piazzale Segni ritrovo,

Ore 09.00 - partenza per Ittireddu,

Ore 10.00 - arrivo a Ittireddu Piazza del Comune. Sosta e mostra statica,

Ore 10.15 - Comune con aperitivo di benvenuto,

Ore 10.30 - Visita guidata: Chiesa di Santa Croce ( sec.VI- VII), Monte Lisiri visita al Vulcano, a seguire Domus de Janas, Ponte Romano “Pont’ezzu”.

Ore 11.30 - partenza per Borutta.

Ore 12.00 - arrivo alla Basilica di San Pietro di Sorres, visita guidata Museo più laboratori di restauro testi antichi etc etc..

Ore 12.45 - Ora Sesta nella Basilica con canti Gregoriani

Ore 13.00 - Pranzo conviviale al Monastero Benedettino di San Pietro di Sorres.

Ore 16.30 – Torralba OSPITI DEL COMITATO DEI FESTAGGIAMENTI CIVILI IN ONORE DELLO SPIRITO SANTO

 

(via Carlo Felice, Torralba mostra statica)

Il contributo per il pranzo è di 20.00 euro a persona.

Siamo certi che interverrete numerosi accogliendo l’invito del Club a partecipare e fornendo la propria iscrizione entro e non oltre il 10 Maggio 2014.

 

Telefonando ai seguenti numeri ore ufficio:

Cellulare Presidente: 342/6449539